Edilweb.it l edilizia sul web...
 EDILWEB.IT
  Aggiungi ai Preferiti
Manda un'Email

 Contenuti
 
Home
Edilweb News
Articoli sulla teoria e critica dell' Architettura
Articoli di Architettura
Articoli di Ingegneria Strutturale
Articoli di Ingegneria Idraulica
Articoli di Ingegneria dei Trasporti
Articoli di Ingegneria Geotecnica
Articoli di interesse tecnico
Archivio articoli per data
Articoli più letti
Contatti
Downloads
Edilweb Links
Invia un articolo
Segnala questo sito
Supporters
Statistiche

 Progettisti celebri
 

 Cerca nel sito
 



 Novità Andil
 

 Bacheca Annunci
 


www.edilweb.it: Articoli di interesse tecnico

Cerca in questo Argomento:   
[ Vai in Homepage | Seleziona un altro Argomento ]

 
SEMINARIO '' IMPIANTI ELETTRICI DI CANTIERE: LA NUOVA GUIDA CEI 64-17 ''
Articoli di interesse tecnico
 
Anonymous Scrive "Il cantiere è uno dei luoghi dove l’impianto elettrico è sottoposto a notevoli stress in quanto soggetto a continue movimentazioni e variazioni ed anche perché viene utilizzato da persone non addestrate."
 
Postato da edilweb il (1432 letture)
(LEGGI TUTTO L'ARTICOLO... | 3362 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 
CAVI ATTORCIGLIATI - CAUSE E RIMEDI
Articoli di interesse tecnico
 
 Tutti abbiamo notato come i cavi elettrici, i cordini ed in genere tutti gli oggetti filiformi col passare dei giorni di loro utilizzazione si attorcigliano sempre di più assumendo una forma non prevista e che peggiora continuamente. Nella presente nota si cerca di spiegare le ragioni del fenomeno e di proporne il rimedio.
Occorre, a tale scopo, esaminare i diversi modi possibili per effettuare il riavvolgimento quando un cavo viene riposto. Esiste a tal proposito una regola fissa che indica come il riavvolgimento stesso non debba mai avvenire facendo rotare il cavo attorno ad un rocchetto con quella che chiameremo modalità n.1, ma che debba essere invece quest'ultimo a ruotare per operare il riavvolgimento (modalità n.2). Operando nel primo modo si imprime, inavvertitamente, al cavo una torsione di 360 gradi attorno al suo asse ad ogni spira dell' avvolgimento, causa prima dell'inconveniente citato. 

Di Marcello Meneghin   www.altratecnica.it
 
Postato da edilweb il (1782 letture)
(LEGGI TUTTO L'ARTICOLO... | 14214 bytes aggiuntivi | Voto: 5)
 
  OPERE PUBBLICHE SCADENTI PER INADEGUATEZZA DI TRACCIAMENTO
Articoli di interesse tecnico
 
 Le opere pubbliche costituiscono una parte essenziale del paesaggio che ci circonda. Nelle città e in genere in tutti gli agglomerati urbani esse assumono una notevole rilevanza ma anche nei territori agricoli ed industriali sono tali opere che, oltre a svolgere un'importante ruolo legato alla funzionalità dei servizi, caratterizzano con la loro vistosa presenza e spesso in negativo, l'ambiente. E' questo uno dei motivi che dovrebbe indurre gli enti responsabili della progettazione ed esecuzione delle opere pubbliche a curarne in maniera perfino ossessiva la qualità. Tra gli ostacoli che si frappongono al raggiungimento di tale obbiettivo primeggiano quelli di tipo economico in quanto opere belle e funzionali richiedono senza dubbio maggiori investimenti delle altre e può accadere quindi che la modesta qualità di un'opera trovi giustificazione nella esiguità dei fondi messi a disposizione per realizzarla. Invece si registra spesso che esse siano rovinate da un difetto grave cui in fase esecutiva si sarebbe potuto ovviare senza alcun aggravio economico per la comunità ma semplicemente con una direzione lavori oculata. Intendo riferirmi alle operazioni topografiche di tracciamento in cantiere che, se condotte con grave noncuranza, provocano danni notevolissimi e, per quanto detto, assolutamente non giustificabili.

Di Marcello Meneghin 
 
Postato da edilweb il (1052 letture)
(LEGGI TUTTO L'ARTICOLO... | 10993 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 
METECNO INDUSTRIE SPA: PANNELLI INNOVATIVI
Articoli di interesse tecnico
 
IL PANNELLO MANUFATTO METALLICO

Il pannello manufatto metallico, composto da due lamiere che contengono della schiuma poliuretanica, appare come un elemento sul quale tutto sia già stato visto, progettato ed industrializzato e che richieda solo produzione a basso costo, negandogli la possibilità di miglioramenti progettuali talvolta assolutamente innovativi.
Questo non è il caso di Metecno, che produce pannelli sempre più innovativi, impiegando linee continue e non continue tecnologicamente avanzate, sempre di sua progettazione e costruzione.
La caratteristica di Metecno è quella di produrre pannelli in grande serie, spesso non standardizzati, ad elevata complessità tecnologica e geometrica.
Sulla base della sua presenza internazionale, quindi delle conoscenze che ne derivano,tra offerta tecnologica e richiesta di mercato, nel settore in cui operiamo, Metecno ha ritenuto possibile e necessario implementare un programma di innovazione tecnologica, avente come obiettivo finale l'innovazione radicale della tecnologia produttiva, al fine di proporsi al mercato con prodotti sempre di maggior livello qualitativo per soddisfare le specifiche necessità.

Ing. Antonio Mammarella
Direttore Generale
Metecno Industrie
http://www.metecno.com/
 
Postato da tok il (4936 letture)
(LEGGI TUTTO L'ARTICOLO... | Voto: 1)
 
Mattoni e solfomattoni
Articoli di interesse tecnico
 
La presenza di sali causa deturpazioni e distacchi dell'intonaco
L’azione dei sali solfatici rappresenta una delle principali cause di degrado per le murature sia antiche che di recente costruzione. Le forme di degrado connesse con la presenza di questi sali si riconducono essenzialmente alla formazione di efflorescenze e subflorescenze saline sulla superficie e all’interno delle murature e all’instaurarsi di reazioni chimiche espansive che provocano lo sgretolamento o il dilavamento delle malte degli intonaci o di allettamento.
 La formazione di efflorescenze sulla superficie delle murature avviene per effetto dell’evaporazione dell’umidità contenuta al loro interno. Per le ragioni esposte nel seguito, all’interno delle murature possono essere presenti discrete quantità di sali idrosolubili, in particolare di solfati. Nel suo moto di migrazione dall’interno della muratura verso le superfici esterne, l’acqua scioglie e trasporta con sè tutti i sali solfatici idrosolubili e, dopo evaporazione, li deposita sulle superfici esterne sottoforma di concrezioni di colore biancastro (efflorescenze).

Scritto da Roberto Troli e Luigi Coppola
Pubblicato anche su: Enco Journal n.2 - 1996
 
Postato da tok il (2680 letture)
(LEGGI TUTTO L'ARTICOLO... | 7579 bytes aggiuntivi | Voto: 2)
 
Stucco e Marmorino: Dalla repubblica di Venezia ai nostri giorni
Articoli di interesse tecnico
 
Lo stucco Veneziano
Già al tempo della Repubblica di Venezia - XI-XVII sec. - gli architetti erano consapevoli dell' importanza della durabilità degli edifici in un ambiente ostile come quello presente a Venezia a causa della permanente umidità dell'aria e della risalita capillare dell'acqua di mare dalle fondazioni. Lo stucco veneziano, in particolare, è un mirabile esempio della cura nello scegliere materiali e tecniche applicative per ottenere un manufatto durabile, ma allo stesso tempo di elevato pregio artistico. Questo speciale tipo d' intonaco veniva utilizzato per decorare muri e soffitti degli edifici, impreziosito dalla particolare finitura superficiale oltre che da pitture, da fregi in basso ed alto rilievo se non da vere e proprie sculture.

Scritto da Silvia Collepardi
Pubblicato anche su Enco Journal n.4 - 1997

 
Postato da tok il (2368 letture)
(LEGGI TUTTO L'ARTICOLO... | 8379 bytes aggiuntivi | Voto: 4.5)
 
Gli intonaci macroporosi.
Articoli di interesse tecnico
 
Gli intonaci macroporosi: una tecnica di risanamento per le murature umide.

Le cause che possono determinare la presenza di umidità negli edifici sono riconducibili:
a) alla presenza del vapore acqueo nell'atmosfera che può condensare sulla superficie o all'interno della muratura;
b) alla presenza di acqua nel terreno che può infiltrarsi nelle murature interrate oppure essere "attratta" nei muri per il fenomeno della risalita capillare;
c
) alla presenza di acqua nei materiali impiegati per la costruzione dei muri; d) per la pioggia che può penetrare all'interno degli edifici sospinta sulle pareti dalla forza del vento. La presenza di umidità negli edifici può essere imputabile, inoltre, ad una non corretta impermeabilizzazione delle coperture e dei terrazzi;
e
) alla presenza di acqua determinata da cause impreviste quali rotture di condutture, serbatoi e fognature nel terreno.
La presenza di acqua nelle murature può determinare una serie di inconvenienti tra i quali i più importanti sono:
a) degrado dei materiali per effetto delle pressioni generate dal congelamento dell'acqua;
b) degrado per incompatibilità chimica dei materiali costituenti la muratura che in assenza di acqua potrebbero convivere senza generare reazioni chimiche distruttive;
c) diminuzione del comfort termico degli edifici per la diminuzione della resistenza termica della muratura;
d) esfoliazione e distacchi superficiali degli intonaci dalla muratura per effetto del trasporto dei sali dal terreno o dalle zone più interne del muro verso l'esterno del paramento.

 Pubblicato anche su: Enco Journal n.4 - 1997

 
Postato da tok il (5982 letture)
(LEGGI TUTTO L'ARTICOLO... | 10878 bytes aggiuntivi | Voto: 4.5)
 
Inquinamento atmosferico a livelli insostenibili...
Articoli di interesse tecnico
 
 INQUINAMENTO ATMOSFERICO A LIVELLI INSOSTENIBILI: SI VUOLE VERAMENTE PORVI RIMEDIO?


L' inquinamento atmosferico delle nostre città è giunto ad un livello così elevato da mettere in pericolo addirittura la nostra sopravvivenza. Si parla e si scrive dappertutto della necessità di provvedimenti validi essendo quelli in atto, come le targhe alterne e i divieti di circolazione delle auto, solo dei palliativi poco efficaci e fonte di notevoli disagi...

Scritto da Marcello Meneghin
 
Postato da tok il (1640 letture)
(LEGGI TUTTO L'ARTICOLO... | 14103 bytes aggiuntivi | Voto: 2.33)
 
Elogio del riscaldamento condominiale centralizzato
Articoli di interesse tecnico
 
Nell’articolo si dimostra come il riscaldamento dei condomini effettuato tramite impianto centralizzato sia da preferire a quelli di tipo autonomo appartamento per appartamento attualmente molto diffusi, tanto per l’economia di esercizio quanto per la correttezza di comportamento dei vari condomini  e di attribuzione delle spese di esercizio.

Scritto da Marcello Meneghin
 
Postato da tok il (1923 letture)
(LEGGI TUTTO L'ARTICOLO... | 12224 bytes aggiuntivi | Voto: 5)
 
Il traffico nelle città: discussioni sul rapporto Buchanan
Articoli di interesse tecnico
 
Discorsi sull' urbanistica moderna.



Scritto da Antonio Minosi ( antoniominosi@interfree.it )
 
Postato da tok il (4302 letture)
(LEGGI TUTTO L'ARTICOLO... | 65283 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

18 articoli per l'argomento Articoli di interesse tecnico
(2 pagine - 10 articoli per pagina)

Vai alla pagina

1 - 2
 Meteo
 

Previsioni Italia
 
Immagini Satellite
 
Previsioni Città

 Vecchi articoli
 
Saturday, 17 December
· Opere pubbliche scadenti per inadeguatezza di tracciamento
Monday, 12 December
· Arsenale repubblicano di Pisa
Wednesday, 02 November
· La topografia pratica degli anni 50
Tuesday, 01 November
· Sintesi di una storia degli strumenti per la misura topografica
Monday, 31 October
· Sicurezza e sua gestione negli edifici pubblici
· Domotica
· Il calcestruzzo colorato.
Sunday, 30 October
· Nicodemo Jadanza

 Articolo del giorno
  Ancora Nessun Articolo.

 Bacheca Annunci
 

 edilweb.it...l\' edilizia sul web