´╗┐ Edilweb.it l edilizia sul web...
 EDILWEB.IT
  Aggiungi ai Preferiti
Manda un'Email

 Contenuti
 
Home
Edilweb News
Articoli sulla teoria e critica dell' Architettura
Articoli di Architettura
Articoli di Ingegneria Strutturale
Articoli di Ingegneria Idraulica
Articoli di Ingegneria dei Trasporti
Articoli di Ingegneria Geotecnica
Articoli di interesse tecnico
Archivio articoli per data
Articoli più letti
Contatti
Downloads
Edilweb Links
Invia un articolo
Segnala questo sito
Supporters
Statistiche

 Progettisti celebri
 

 Cerca nel sito
 



 NovitÓ Andil
 

 Bacheca Annunci
 


Corso di aggiornamento professionale CALCOLO SISMICO AGLI ELEMENTI FINITI:
Postato il di edilweb
Edilweb News
1. affidabilità dei programmi
2. modellazione strutturale
3. attendibilità dei risultati
4. relazione integrativa
AI SENSI DEI CAP. 7 e 10 NTC (DM 14.01.08)
Modena, 28-29 Maggio 2010
RICHIESTE NTC
Per evitare un’uso passivo dei programmi di calcolo, con rischi sulla sicurezza strutturale, le NTC (D.M. 14.01.08)
tramite gli adempimenti del cap. 10, obbligano il Progettista a relazionare sull’affidabilità dei programmi e sui risultati ottenuti.
Al Collaudatore il compito della verifica della relazione.
A questo si aggiunge la necessità di una corretta modellazione delle strutture, da effettuarsi con i criteri sismici del
cap. 7 NTC: modellazione dei tamponamenti, interrati in c.a. (squilibrio di rigidezze), analisi modale con elementi non
resistenti a trazione, modello spaziale con conseguenti problemi di connessioni travi-muri (fem: no-drilling), ecc.


CORSO DI AGGIORNAMENTO
Il corso, dopo un’introduzione pratica ai programmi di calcolo strutturale agli elementi finiti, fornisce le conoscenze
utili per affrontare operativamente i quattro oneri richiesti dalle NTC:
1. verificare l’affidabilità del programma utilizzato (tests internazionali);
2. effettuare una corretta modellazione delle strutture;
3. controllare l’attendibilità dei risultati ottenuti;
4. redigere la relazione integrativa richiesta.
Durante il corso, d’intesa con il dott. Ing. Salvatore Palermo, Relatore del corso e Autore dell’applicativo DYNAMO,
viene rilasciato ai partecipanti il suddetto DYNAMO, realizzato in Excel, che consente di effettuare in modo trasparente, sotto
alcune ipotesi, diverse simulazioni di ingegneria sismica.
DYNAMO ha una duplice finalità:
- didattica: illustrare in modo trasparente il funzionamento dell’analisi DINAmica MOdale, statica lineare, statica lineare
semplificata Zona 4 e, nel caso di analisi pushover, effettuare il calcolo di set di forze; il tutto in accordo a NTC.
- professionale: consentire, in vari casi di edifici intelaiati in c.a., di verificare la qualità dei risultati intermedi ottenuti dal
programma fem che il progettista utilizza nella prassi progettuale ed acquisire così sensibilità con questo tipo di analisi.
Il corso per intensità, progressività e completezza degli argomenti trattati tende a coprire le necessità sia dei
Professionisti che hanno poca dimistichezza con il calcolo sismico agli elementi finiti e sia di quelli che, pur operando da
tempo, debbono adesso approfondire questioni più complesse (analisi modale con gap, Adaptive Analysis, no-drilling, ecc.).
Il corso non è legato ad alcun programma di calcolo commerciale agli elementi finiti e pertanto può essere utile
qualsivoglia software si utilizzi nella pratica professionale.
APPROFONDIMENTI
Su www.ingegneri.info, all’area in primo piano, oppure a questo link:
http://www.ingegneri.info/Le-insidie-del-fem-nell-39-ingegneria-strutturale_dossier_x_97.html
l’articolo ‘LE INSIDIE DEL FEM NELL’INGEGNERIA STRUTTURALE’, del 22.03.2010, a cura del Relatore del corso.
Altri approfondimenti: www.novaingegneria.it portale di ingegneria strutturale e norme tecniche per le costruzioni.
MODALITA’ PER L’ISCRIZIONE O PER LA RICHIESTA DEL MATERIALE DEL CORSO
Il corso prevede 18 ore di lezione, con orario: 8.30-13.00, 14.00-18.30 per entrambe le giornate del 28, 29 Maggio
2010 e si terrà a Modena, presso la sala convegni del Palazzo Europa, in via Emilia Ovest 101.
Su questa pagina del sito è visionabile il programma degli argomenti trattati, una descrizione di DYNAMO, il modulo
per l’iscrizione o per la richiesta del materiale del corso (testo di 400 pag. e CD con l’applicativo-software DYNAMO).
Per altre informazioni: segreteria Ordine Ingegneri di Modena (e-mail: segreteria@ing.mo.it tel.: 059-22.38.31).
Scadenza per l’iscrizione al corso o per la richiesta del materiale: Venerdi 14 Maggio 2010.
 
 Links Correlati
  · Inoltre Edilweb News
· News by edilweb


Articolo più letto relativo a Edilweb News:
Riforma delle professioni: Ingegneri V.O.


 Votazione Articolo
 
Risultato medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo!

Ottimo
Molto interessante
Interessante
Normale
Brutto


 Opzioni
 
 Pagina Stampabile Pagina Stampabile



Immagine dell' argomento associato a questo Articolo

Edilweb News

´╗┐ edilweb.it...l\' edilizia sul web